Le Recensioni dei Clienti

Recensione #25 – Cavo Magnus Signal – Ricable Review

Recensione Riccardo Magnus Signal
Icona Ricable Review
Il mio Ricable

Riccardo C.

Sorgenti: Lettore CD Marantz CD6500; giradischi Thorens TD170 con testina Ortofon 2M Red; ricevitore wireless Bluetooth Advance Acoustic

Amplificatore: Marantz PM6003

Diffusori acustici: Monitor Audio Bronze BX5

Altro: No

La seguente recensione del cavo Magnus Signal è il frutto dell’iniziativa “Ricable Review”. Ricable Review è il programma ideato da Ricable, nato per raccogliere feedback dagli audiofili, al fine di portare a un continuo miglioramento dei prodotti presenti nel catalogo. Ultimo ma non meno importante, coloro che aderiscono al programma ricevono a casa un attestato, con lo scopo di attestare come il cliente sia entrato a tutti gli effetti a fare parte della “famiglia Ricable”.
Il seguente Feedback è stato realizzato sulla base di un questionario predefinito a cui l’utente ha restituito le proprie impressioni, in maniera completamente libera. Ringraziamo Riccardo per il tempo che ci ha dedicato.

Cosa ti ha fattoscegliere Ricable?

Circa quattro anni fa ho deciso di fare un upgrade a livello di cavi del mio impianto. Ricable l’ho trovata tramite Google. Dandomi l’impressione di una azienda seria e leggendo qua e là le varie recensioni positive, ho deciso di acquistare il cavo di alimentazione dell’amplificatore. Successivamente negli anni ho sostituito anche i cavi di potenza Custom U40 da me poi cablati. Quest’anno, per completare, ho acquistato il cavo RCA per il lettore CD.

Recensione Riccardo Magnus Signal
Magnus Signal
Cosa pensi della costruzione
e dell’estetica
del prodotto?

Confezione di alto livello che fa già capire che all’interno troverai un prodotto di nicchia. Esteticamente bellissimi da vedere, danno sicuramente (oltre alla motivazione principale: un miglioramento acustico) un’importanza all’impianto. Ben curati i dettagli. Cavo con buona flessibilità. Connettori RCA si inseriscono perfettamente senza alcun problema, inoltre vi è presente il serraggio degli stessi, grazie al quale il contatto è ottimale.

Come hai svolto le prove? Quali brani hai utilizzato per mettere alla prova il cavo?

È sempre difficile testare gli upgrade, soprattutto per i cavi per i quali non sempre senti un differenza abissale. Inoltre vi è l’attesa per la sostituzione del cavo. Ho ascoltato un live con i cavi vecchi (premetto che erano già di buona fattura, non i classici neri piccoli), e in seguito ho sostituito i cavi e riascoltato lo stesso brano.

Recensione Riccardo Magnus Signal
Magnus Signal
Quali sono state le tue
impressioni di ascolto?

Per il test ho ascoltato il brano Money tratto dall’album live di David Gilmour Live at Pompeii, in quanto trovo la registrazione di questo album perfetta con una acustica straordinaria. In seguito (solo con i cavi Ricable) ho ascoltato Live ad Alcatraz di Fausto Mesolella e l’album live di Sting …All This Time. Solitamente cerco di ascoltare dischi live… quando ascolti un live e pensi di essere presente al concerto… allora ci siamo! Ho notato un suono più caldo e dei bassi più evidenti… soprattutto, senza spostar le casse in modo da formare un triangolo equilatero con l’ascoltatore (metodo migliore per un buon ascolto), sentivo perfettamente il cantante al centro della scena, come se fosse di fronte a me. Il suono si propaga meglio nell’ambiente.

Le tue conclusioni.

Soddisfatto, ho ottenuto un buon risultato; naturalmente sono variazioni leggere ma si sentono; con tante piccole variazioni si ottiene un suono sempre migliore. Tenete sempre conto dell’impianto che avete. Ma come hanno fatto con me, sapranno suggerirvi il cavo migliore. Tra gli upgrade (parlando di cavi) è quello per il quale ho percepito la differenza…

Icons made by Freepik from www.flaticon.com

Cosa ti è piaciuto?

– Miglioramento scena
– Estetica
– Rapporto qualità/prezzo

Icons made by Freepik from www.flaticon.com

Cosa miglioreresti?

– Nulla da segnalare


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *