Le Recensioni dei Clienti

Recensione #40 – Cavo Magnus Power MKII – Ricable Review

Recensione Alessandro Magnus Power
Icona Ricable Review
Il mio Ricable

Alessandro S.

Sorgenti: Lettore CD McIntosh MCT500; Lettore CD McIntosh MB50

Amplificatore: Preamplificatore McIntosh C52; Finale McIntosh MC452

Diffusori acustici: Klipsch La Scala II

Altro: Condizionatore di rete Monster Power HTS 2600 MKII

La seguente recensione del cavo Magnus Power MKII è il frutto dell’iniziativa “Ricable Review”. Ricable Review è il programma ideato da Ricable, nato per raccogliere feedback dagli audiofili, al fine di portare a un continuo miglioramento dei prodotti presenti nel catalogo. Ultimo ma non meno importante, coloro che aderiscono al programma ricevono a casa un attestato, con lo scopo di attestare come il cliente sia entrato a tutti gli effetti a fare parte della “famiglia Ricable”.
Il seguente Feedback è stato realizzato sulla base di un questionario predefinito a cui l’utente ha restituito le proprie impressioni, in maniera completamente libera. Ringraziamo Alessandro per il tempo che ci ha dedicato.

Cosa ti ha fatto scegliere Ricable?

Costo ragionevole, cavi per veri appassionati con l’unico fine di migliorare il proprio impianto senza spendere cifre assurde, Ricable l’ho trovata tramite Google. Dandomi l’impressione di una azienda seria e leggendo qua e là le varie recensioni positive, ho deciso di acquistare il cavo di alimentazione dell’amplificatore. Confezione di alto livello che fa già capire che troverai un prodotto di nicchia.

Recensione Alessandro Magnus Power
Recensione Alessandro Magnus Power
Cosa pensi della costruzione
e dell’estetica
del prodotto?

Estetica visiva bella… sono cavi belli a vedersi, da toccare e da sentire, come si dice anche l’occhio vuole la sua parte, per i veri appassionati diventa un vanto mostrare agli amici un bel cavo nel proprio impianto, estetica accattivante, connettori molto ben fatti e con una presa sicura. I cavi sono molto grossi ma non spaventano, si piegano bene e si possono infilare senza problemi.

Come hai svolto le prove? Quali brani hai utilizzato per mettere alla prova il cavo?

Ascolto il mio impianto con il cavo, e sento le differenze prima e dopo, secondo il mio parere non ci sono analizzatori, strumenti sofisticati o quant’altro. Sicuramente aiutano l’impianto, ma l’unico vero strumento è il proprio orecchio e quando uno gode nell’ascoltare il proprio impianto è il migliore test.

Recensione Alessandro Magnus Power
Recensione Alessandro Magnus Power
Quali sono state le tue
impressioni di ascolto?

Differenze udibili nettamente fin dal primo ascolto. Scena più ampia, dettagli maggiori, meno fatica di ascolto. Il punto più importante: la parte bassa, che è rimasta presente ma con una maggiore modulazione. Ho eseguito prove con musica classica, jazz, blues, rock e l’ascolto è sempre piacevole, non c’è mai stanchezza. Il silenzio dello stand-by, non più corrotto dal fastidioso ronzio che mi perseguitava. Tutto questo mi dà l’impressione di avere alzato leggermente il volume, ma è solo una sensazione, l’effetto maggiore è che si abbia un impianto totalmente nuovo.

Le tue conclusioni.

Sicuramente mi sento di consigliare questa marca per molti motivi, ma il primo è il prezzo. Cavi di qualità a prezzi ragionevoli senza svenarsi o vendere la propria auto per acquistare cavi per il proprio impianto. E senza contare che sono cavi italianissimi, cosa in più per acquistarli.

Icons made by Freepik from www.flaticon.com

Cosa ti è piaciuto?

– Il miglioramento dell’audio
– Estetica visiva e morbidezza del cavo
– Rapporto qualità/prezzo veramente ottimo

Icons made by Freepik from www.flaticon.com

Cosa miglioreresti?

– Niente da segnalare


Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *