Le Recensioni dei Clienti

Recensione #20 – Cavi Primus Signal, Speaker e Power – Ricable Review

Icona Ricable Review
Il mio Ricable

Matteo Raffaello M.

Sorgenti: Giradischi Rega Planar 1 Plus

Amplificatore: Advance Acoustic X-i90

Diffusori acustici: Magnat Transpuls 1500

Altro: DAC Advance Acoustic WTX-700

La seguente recensione dei cavi Primus Signal, Speaker e Power è il frutto dell’iniziativa “Ricable Review”. Ricable Review è il programma ideato da Ricable, nato per raccogliere feedback dagli audiofili, al fine di portare a un continuo miglioramento dei prodotti presenti nel catalogo. Ultimo ma non meno importante, coloro che aderiscono al programma ricevono a casa un attestato che certifica come il cliente sia entrato a tutti gli effetti a fare parte della “famiglia Ricable”.
Il seguente Feedback è stato realizzato sulla base di un questionario predefinito a cui l’utente ha restituito le proprie impressioni, in maniera completamente libera. Ringraziamo Matteo Raffaello per il tempo che ci ha dedicato.

Cosa ti ha fattoscegliere Ricable?

Le motivazioni vanno collegate al fatto che stavo cercando un cavo di segnale adeguato al mio nuovo giradischi. Non che ne fosse sprovvisto, ma non mi soddisfaceva. Pertanto ho iniziato a cercare sui vari siti di settore dei cavi… Mi imbatto in Ricable e vado sul sito. Fatto molto bene: ordinato, preciso, chiaro, chiedo via chat un consiglio (essendo neofita del settore alta fedeltà), e riscontro alta professionalità, competenza e onestà. Di conseguenza ho acquistato il cavo.

Recensione Primus Matteo Raffaello
Recensione Primus Matteo Raffaello
Cosa pensi della costruzione
e dell’estetica
del prodotto?

Su questo bisogna togliersi il cappello: dal packaging alla rifinitura dei particolari, non si può sollevare una critica. I cavi arrivano arrotolati il giusto per far sì che non si deteriorino e sono uniti tra loro con delle fascette di velcro. La costruzione è impeccabile: non si notano difetti. Tutto perfetto, sembra di ricevere un collier di perle, tant’è che le scatole le ho tenute tutte!

Come hai svolto le prove? Quali brani hai utilizzato per mettere alla prova il cavo?

I cavi ho avuto modo di “testarli” comparandoli con quelli in dotazione all’impianto. Non c’è paragone: le differenze ci sono e si sentono nonostante io non abbia ancora un udito così fine da rilevare tutte le sfumature. Come ho già scritto, sto muovendo i primi passi nell’alta fedeltà. La resa rispetto agli standard è inequivocabilmente superiore.

Recensione Primus Matteo Raffaello
Recensione Primus Matteo Raffaello
Quali sono state le tue
impressioni di ascolto?

Ho fatto diverse prove: inizialmente collegando l’impianto con i cavi in dotazione (per quanto riguarda quelli di segnale, una coppia che mi sono fatto imprestare). I primi brani li ho fatti suonare attraverso musica liquida selezionando gli stessi che ho anche in formato vinile. Quindi Bruce Springsteen, Pink Floyd, AC/DC, Mozart, Tracy Chapman, Miles Davis. A questo punto collego l’impianto con i cavi Ricable ed è tutta un’altra musica: nessun “rumore” di fondo, nessun fruscio, interferenza, un suono decisamente più pulito e caldo. Ho ripetuto l’esperimento con i vinili ed è stato davvero emozionante!

Le tue conclusioni.

In conclusione mi sono trovato molto bene con i prodotti Ricable. Sia per la qualità degli stessi così come per i costi dei loro prodotti. I ragazzi sono molto professionali e seri, le spedizioni sono velocissime (24-36 ore), e se dovessi fare un upgrade sicuramente tornerò da loro. Inoltre una cosa da non dimenticare e che sui loro prodotti c’è la garanzia a vita, e la possibilità di restituire il cavo qualora uno volesse fare l’upgrade (il valore dell’usato viene stornato dal nuovo).

Icons made by Freepik from www.flaticon.com

Cosa ti è piaciuto?

– Acustica
– Realizzazione dei particolari
– Rapporto qualità/prezzo
– Professionalità
– Spedizione celere

Icons made by Freepik from www.flaticon.com

Cosa miglioreresti?

– Nulla da segnalare



Articoli correlati

  1. Antonio Roberto Danzi ha detto:

    Salve. È sempre molto piacevole leggere queste recensioni frutto di vera passione e umiltà nell’ammetter di essere ancora un neofita e di volersi affidare a persone competenti e professionali come Voi della Ricable. Non si possono scrivere obiezioni si Ciò che ha scritto Matteo. Altri direbbero che ci sono altri prodotti che suonano meglio e altri snobberebbero il suo acquisto. Perché fare tutto ciò? Io dico solo che come primo passo è assolutamente azzeccato. Un consiglio che posso dare a Matteo è che col tempo possa passare al cavo top sempre ricable e apprezzerà appieno le differenze. Per il momento posso solo dirgli. Buona musica e buon ascolto. Complimenti. Buona serata.

    1. Ricable ha detto:

      Buona serata a lei, Antonio, e grazie mille per il suo commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *